Isola Madre

 

"Isola Madre paradiso terrestre, alberi dalle foglie d'oro che il sole indorava. E' il posto più voluttuoso del mondo, la natura affascina con mille strane deduzioni e ci si sente in uno stato sensualissimo e squisitissimo..."

Così Flaubert nel 1845 descrisse l'Isola Madre la più grande Isola del lago Maggiore.

E' interamante ricoperrta da un grande ed elegante giardino all'Inglese  dove si possono ammirare varietà boniche provenenti da varie parti del mondo, ma sopratutto una ricca collezione di camelee japoniche, azalee e rododendri.

Tra le fronde degli alberi o lungo le distese erbose è facile poter vedere pavoni  e fagiani che sembrano acccogliere con piacere i visitatori dando sfoggio della loro bellezza.

Collocato sulla parte più alta dell'Isola quasi a volere dominare il lago si trova il palazzo Borromeo che venne edificato dalla Famiglia all'inizo del 1500  come prima dimora sulle Isole.

In alcune sale del palazzo è ancora possibile apprezzare lo stile antico e rustico delle case nobiliari di campagna  con i pavimenti in cotto, i grandi camini e i soffitti a casettoni. Sempre ben apprezzate sono, inoltre, le sale con i teatrini e la collezione di marionette.

Ed è proprio da Isola Madre che le nostre guide inizieranno il loro percorso insieme a voi alla scoperta di questa antica dinastia: I Borromeo.

 

PER INFORMAZIONI SCRIVETECI A: info@guidelagomaggiore.com

Per proposte con pranzo, battelli di linea o motoscafi privati, biglietti d'ingresso e ogni altro servizio potete contattare:
Agenzia Touristic Center Lago Maggiore oppure scrivere a info@lagomaggioretour.com